Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca
Le nostre TOP-offerte! Tutte le offerte nelle Dolomiti

Il bagno di fieno - Informazioni da leggere

Bagno di fieno
Bagni di fieno nelle Dolomiti
Piacere e relax allo stato puro con l'aiuto delle tradizioni e della natura…
> > Bagno di fieno

Bagni di fieno nelle Dolomiti

   
Già in passato i contadini, che durante lo sfalcio dei prati erano abituati a riposarsi sul fieno, erano consapevoli delle proprietà benefiche del fieno. Questo fatto naturalmente si è diffuso e ben presto i bagni di fieno si sono diffusi anche tra gli ospiti di cura.

Negli alberghi delle Dolomiti, ma soprattutto nelle località intorno all'Alpe di Siusi, già alla fine del XIX secolo vennero costruiti stabilimenti balneari privati o fienili. Già a quel tempo più di 1200 ospiti dediti alle cure visitavano ogni anno la piccola località di Fiè allo Sciliar - all'epoca una roccaforte del turismo per quanto riguarda i bagni di fieno.


La raccolta del fieno


Il fieno usato per il bagno proviene solo da prati e pascoli di montagna, perché più i pascoli sono alti, più il terreno è ricco e più la flora è ricca e varia. Qui prosperano molte piante da fogliame come l'alchemilla, l'achillea o anche l'arnica. Quando l'erba e le piante aromatiche sono al massimo della fioritura, i prati vengono falciati, l'erba viene essiccata, poi portata a valle e conservata lì.

Il trattamento


Il fieno, un'ora prima del trattamento, viene inumidito per migliorare l'azione benefica delle erbe officinali sul corpo. Poi viene distribuito su un telo impermeabile teso sopra la vasca. Un ulteriore strato di fieno umido e caldo serve a coprire l'ospite, a sua volta protetto da un telo, prima di calarlo nella vasca riempita di acqua calda. Si rimane poi chiusi così in questo bozzolo per circa 25 minuti. Dopo la fase di riposo, avvolti in morbide coperte, si ci sente rigenerati il corpo e la mente. Studi scientifici hanno dimostrato che i bagni di fieno aiutano in caso di artrosi, sciatica e reumatismi, che promuovono la circolazione sanguigna e stimolano il metabolismo.

Un tempo fa i bagni di fieno erano soltanto qualcosa per una certa clientela della “haute couture”. Oggi invece gli ospiti che trascorrono la loro vacanza in un hotel benessere nelle Dolomiti appartengono ad ogni fascia d'età e classe sociale. Continuano però anche loro a beneficiare di questo rigenerante trattamento naturale. In omaggio: il panorama spettacolare delle vette dolomitiche e l'aria frizzante di montagna.

Consigli wellness per una vacanza nelle Dolomiti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti ...


Alloggi Informazioni dalla A alla Z  
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti