SessionImage

x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Home  |  DE
Il portale turistico per informazioni sul tema suggerimenti per la salute
Suggerimenti per la salute nelle giornate invernali
Suggerimenti per la salute
Affrontate la fredda stagione invernale sani e robusti…
Le nostre TOP-offerte!
Wellness & Vitalhotel EricaWellness & Vitalhotel Erica 4 =3 Wellness e coccole a ottobre
vai all'offerta
Sporthotel Tyrol DolomitesSporthotel Tyrol Dolomites Single per chi viaggia da solo Estate
vai all'offerta
Hotel LeitnerHotel Leitner Ottobre a tutto gusto
vai all'offerta
Tutte le offerte nelle Dolomiti
> > Suggerimenti per la salute

Suggerimenti per la salute nelle giornate invernali

   
Fantastico! La prima neve della stagione! Una gioia infantile si risveglia nella maggior parte di noi, quando i primi fiocchi scendono giù dal cielo. Favoloso! Ma non altrettanto affascinanti sono gli 'annessi e connessi' dell'inverno: freddo gelido, vento polare, nevischio e i primi raffreddori. Che tempaccio da cani!

Eeeeeee ...etciù! Salute! Il naso cola, la gola fa male e la testa rimbomba - quando fuori diventa buio sempre prima, sentiamo la mancanza soprattutto di due cose: il sole e la luce. I raggi del sole non solo stimolano la produzione di vitamina D, ma attivano anche i globuli bianchi che ci proteggono dai batteri nocivi e dai virus influenzali. Come riuscire a superare l'inverno sani e in forma nonostante tutto, lo potete scoprire nel testo seguente.


Per non prendersi il raffreddore - Consigli contro le infreddature


Oli essenziali:
Anice, aghi di abete rosso, menta, eucalipto o olio di Tea Tree - i preziosi oli medicinali acquistati in farmacia o nei negozi specializzati sono in grado di bloccare un raffreddore ancora sul nascere. Basta frizionare la parte superiore del corpo con l'olio di vostra scelta - previene le infiammazioni e libera le vie respiratorie.

Stare al caldo:
Il primo sintomo di un raffreddore di solito sono i brividi; il corpo non ha più energia sufficiente per la produzione di calore. Pertanto è importante coprirsi bene, dal berretto fino agli spessi stivali invernali.

Bere molto:
Bevete molte tisane o acqua calda. Bere molto aiuta il corpo nella lotta contro gli agenti patogeni. Particolarmente adatti sono gli infusi alla salvia, alla camomilla, al finocchio, alla menta, al tiglio e ai fiori di sambuco.

I rimedi di una volta:
Sperimentato ormai da tempo e conosciuto da tutti - il brodo di gallina! Prima di ricorrere a tante pastiglie, mangiatevi piuttosto un piatto (o due) di sano brodo di gallina o pollo. Non solo contiene vitamine, zinco e ferro, ma anche la cisteina, una sostanza che inibisce le infiammazioni e rinforza il sistema immunitario.

Piacevole calore:
Sudare fa bene! Fate un bagno contro le infreddature con oli essenziali e poi coricatevi immediatamente a letto con la borsa dell'acqua calda. Il caldo e un sonno ristoratore talvolta fanno davvero miracoli!

Mal di testa e dolori articolari:
Gli infusi ai fiori di tigli o ai fiori di sambuco alleviano il dolore.

Mal di gola:
Fare gargarismi aiuta a guarire! Gli infusi alla salvia, piantaggine o timo agiscono come analgesico e disinfettante.

Farmaci:
Sicuramente avete già sentito il detto "Il raffreddore se curato dura sette giorni, se non curato una settimana". Gli antibiotici e molti altri farmaci non hanno alcun effetto sul comune raffreddore. Tuttavia, se non avvertite alcun miglioramento dopo una settimana, dovete consultare un medico.

Prevenire la secchezza - Consigli per una pelle morbida


Il freddo mette a dura prova la nostra pelle. Lo si nota soprattutto dalle mani e dai piedi ruvidi e dalle labbra screpolate. Un rapido aiuto per il viso, le mani e i piedi si ottiene da una crema grassa, come ad esempio una crema alla calendula. Altrettanto efficaci: la cera d'api, la camomilla o il timo, in combinazione con altri componenti. Per le labbra screpolate la cura migliore è il burro cacao acquistato in farmacia e contenente ingredienti come la cera d'api, il miele e l'olio di jojoba. Chi inumidisce le labbra solo con la lingua, le secca ancora di più.

Per non rimanere 'senza parole' - Consigli per la raucedine


In caso di raffreddore e vie respiratorie ostruite, le nostre corde vocali vengono sottoposte a stress - il risultato: diventiamo rauchi o perdiamo del tutto la voce. Ma niente paura! La raucedine è solitamente innocua e scompare più velocemente se si seguono alcuni trucchi e suggerimenti.

  • Risparmiate le corde vocali ed evitate di parlare. Schiarirsi la voce in continuazione e bisbigliare non fa bene alla guarigione, al contrario - lo sfregamento sulle corde vocali peggiora.
  • Bevete molto, soprattutto bevande calde (ma non bollenti), come tè, infusi o latte. Evitate invece caffè o succhi di frutta, che contengono sostanze acide e irritano le corde vocali.
  • Evitate alcol e tabacco.

Un viaggio intorno al mondo - Consigli per la salute dagli altri Paesi


Canada:
In caso di tosse e raucedine i canadesi si affidano al gustoso succo dolce estratto dall'abete rosso.

America centrale:
Per rafforzare il sistema immunitario e per ridurre la febbre viene utilizzato soprattutto l'ananas.

America meridionale:
Numerose tribù di indigeni del Sudamerica ricorrono alla corteccia dell'albero Lapacho, considerato analgesico. L’infuso di Lapacho contiene numerosi oligoelementi.

Africa:
Si sa perfino in Africa - soffiarsi troppo il naso fa male e irrita le mucose. Un rimedio è il burro di karitè. Ha un effetto lenitivo e idratante sulla pelle stressata.
Nell'area di lingua tedesca: una cura miracolosa per il raffreddore o l'influenza? Il brodo di pollo o gallina!

Asia:
Il piccante tè allo zenzero aiuta a espellere gli agenti patogeni.

Australia:
In caso di mal di gola gli australiani sciolgono alcune gocce sulla lingua del rinomato olio di Tea Tree.

Cina:
Le bacche di Goji, nel frattempo arrivate anche da noi, sono un rimedio miracoloso a 360° nella medicina tradizionale cinese.

Vi auguriamo giornate invernali in salute e una buona guarigione!

Altri consigli wellness nelle Dolomiti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti ...


Alloggi Informazioni dalla A alla Z  
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Newsletter
Alloggi
Dolomiti