Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca
Le nostre TOP-offerte!
Fit & Wellnesshotel MühlgartenFit & Wellnesshotel Mühlgarten Vacanza all'insegna del relax & piacere
vai all'offerta
Hotel PföslHotel Pfösl Vacanza attiva con il cane
vai all'offerta
Tutte le offerte nelle Dolomiti

Informazioni importanti sull'escursione intorno al Catinaccio

Escursione ai piedi del Catinaccio
Escursione circolare alle pendici del Catinaccio
Una gita per tutta la famiglia nel regno di Re Laurino ...
> > > > Escursione circolare ai piedi del Catinaccio

Escursione circolare alle pendici del Catinaccio

Secondo la leggenda, le origini dell'enrosadira, il fenomeno che tinge di una luce rosso fiammante le pareti del Catinaccio, si devono allo sfortunato amore tra re Laurino e la principessa Similde, da lui rapita. Alcune splendide escursioni conducono alle pendici di questa montagna incantata. Noi ve ne presentiamo una.


Descrizione del percorso circolare


Punto di partenza del percorso è la curva n. 8 della Via Nigra, dove si trova anche un piccolo parcheggio. Da qui si procede lungo un ampio sentiero forestale, in parte pianeggiante e a tratti in lieve pendenza, contrassegnato con il segnavia n. 7. Arrivati ad un incrocio, in prossimità di un torrente, si prosegue tenendo la destra lungo il sentiero n. 10, che sale ai Prati Angelwiesen e raggiunge in circa un'ora e mezza la Malga Haniger Schwaige, a circa 1904 m di altitudine.

Per la discesa utilizzeremo il sentiero forestale n. 7, che si congiunge poi al più ampio percorso n. 10, che attraversa il bosco. Seguendo quest'ultimo, in circa 40 minuti di cammino si raggiunge la Malga Plafötsch. Situata a circa 1.570 m di altitudine, è una meta molto apprezzata da escursionisti e scalatori che si avventurano nel territorio del leggendario Catinaccio. Anche da qui potrete ammirare una splendida vista sul Gruppo del Catinaccio, con le Torri del Vajolet, la Croda di Re Laurino e la Cima Catinaccio. Al panorama mozzafiato contribuiscono anche i prati d'alta quota dei dintorni.

Da qui, in circa un'ora si raggiunge nuovamente il parcheggio alla curva n. 8 della Via Nigra. Si procede per un breve tratto tornando sul sentiero n. 7, che devia verso destra, per poi continuare sulla strada forestale 7A, che vi riporterà al punto di partenza.

Dati del percorso
Punto di partenza: curva n. 8, Via Nigra (parcheggio)
Dislivello: 380 m
Lunghezza del percorso: 8,7 km
Tempo di percorrenza: 3 ore e 30 minuti
Difficoltà: media
Località: Nova Levante

Contatto:
Malga Plafötsch
Via Nigra 3
I - 39050 Tires
Tel: +39 335 1050988

Altre escursioni nella regione turistica Val d'Ega ...


 

Altri temi proposti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi in Val d'Ega ...


Alloggi Ulteriori link Informazioni dalla A alla Z
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti