Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca
Le nostre TOP-offerte!
Wellness & Vitalhotel EricaWellness & Vitalhotel Erica 7=6 Settimane " per conoscersi" in luglio
vai all'offerta
Hotel SchererHotel Scherer Dolomites Bike Weeks
vai all'offerta
Hotel Royal HinterhuberHotel Royal Hinterhuber Dolomiti Pustertal Family Special
vai all'offerta
Tutte le offerte nelle Dolomiti

Consigli per un viaggio per le vacanze con bambini rilassato e senza stress

Viaggio
Mamma, ma quando arriviamo?
E il viaggio è appena iniziato – ecco qui i consigli per evitare cose del genere…
> > Viaggi senza stress con bambini piccoli

Consigli per un viaggio in auto senza stress con bambini

Quasi tutti i vacanzieri vengono in vacanza nelle Dolomiti con la loro auto. Si fanno le valigie e si caricano in auto – così è molto più semplice che in treno o in bus, soprattutto se viaggiando con i mezzi pubblici sono previsti cambi. Sul posto poi con l'auto si è molto più mobili. Specialmente quando si viaggia con bambini, l'auto è l'ideale, è così e basta. Cosa fare però quando dopo una o due ore si comincia a sentire continuamente “Uffa, ma quando arriviamo?”. La cosa migliore è evitare che succeda! Come? Ve lo spieghiamo qui.


L'organizzazione è fondamentale
Non partite anche voi proprio quando partono tutti. Di solito sono solo pochi giorni che fanno la differenza tra autostrada piena e autostrada vuota. Controllate in quali giorni ci sono le vacanze scolastiche in altri paesi o regioni, di modo da evitare già così il gran traffico. Spesso è un'ottima idea viaggiare di notte. Il traffico è minore e d'estate il viaggio è più piacevole già solo per le temperature. Se poi partite nel cuore della notte, i bambini dormono e non si accorgono nemmeno di gran parte del viaggio.

Piccole pause lungo il tragitto
Ogni due o tre ore di viaggio, fate assolutamente delle piccole pause di 15-20 minuti. Muovetevi un po' e con i vostri figli fate qualche gioco all'aperto. Un esempio? Il salto della corda – la ginnastica è sempre divertente. Che ne dite poi di brevi tappe intermedie? Può darsi che organizzando il viaggio vediate che passerete per un parco giochi superfantastico, oppure per un castello affascinante o un bellissimo lago. Fate una sosta e interrompete così viaggi di andata lunghi. Tra l'altro alcuni stazioni di servizio autostradali dispongono anche di piccoli parchi giochi – può darsi benissimo che le pause possiate farle anche là.

State seduti dietro
Soprattutto se viaggiate con un solo bambino, il passeggero accanto al conducente dovrebbe sedersi dietro per dare un po' di svago, intrattenersi con il bambino o giocare. Colorare, piccole partite a carte, “Vedo una cosa che tu non vedi …” oppure “Vediamo chi scopre più macchine di un certo colore o di una certa marca” sono stratagemmi che vanno sempre bene. In caso di viaggi lunghi, magari anche un tablet o un lettore DVD portatile possono essere preziosissimi.

Cosa va caricato in auto
Audiolibri, CD per bambini e album da colorare svagano i più piccoli. Non dimenticate il peluche preferito. Piccoli snack e cibi leggeri per il viaggio e naturalmente bevande sufficienti. Abiti di ricambio – fate i bagagli in modo che non tutto il vestiario finisca chissà dove nel bagagliaio. Una piccola borsa con 1-2 cambi è già sufficiente.

In viaggio per le vacanze in auto con bambini” – tenendo conto di questi consigli supererete di sicuro questa sfida senza problemi.

Temi proposti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti ...


Alloggi    
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti