Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca

Escursione invernale dal Monte Pana all'Alpe di Siusi – ecco i dettagli dell'escursione

Escursione invernale da Monte Pana in Val Gardena all'Alpe di Siusi
Escursione invernale Monte Pana
Escursione nella neve scricchiolante abbinata a una divertente discesa in slittino…
> > > > Monte Pana - Alpe di Siusi

Escursione invernale dal Monte Pana all'Alpe di Siusi

Quello che conduce dal Monte Pana a Santa Cristina in Val Gardena fino all'Alpe di Siusi, l'altopiano più grande d'Europa, è un meraviglioso giro panoramico ma impegnativo. Gli escursionisti invernali ne saranno entusiasti e chi lo desidera può portare con sé lo slittino.

Il sentiero si sviluppa quasi subito sotto il Gruppo del Sassolungo su ampi sentieri di neve battuta, attraversando numerose isole boschive: sono i resti del bosco che un tempo ricopriva quella che oggi è la zona di pascoli. Ma il sentiero conduce anche attraverso i vasti paesaggi innevati dell'Alpe di Siusi. Una volta raggiunto il punto più alto dell'escursione, si può godere un magnifico panorama del Catinaccio, dei Denti di Terrarossa e dello Sciliar.


Breve descrizione del percorso dell'escursione:


Da Monte Pana in Val Gardena si seguono le indicazioni per "Saltria" e il segnavia 30/525, in parte facendo una discreta salita, in parte camminando in piano verso sud-ovest attraverso zone boscose e radure, fino a quando sul margine orientale dei vasti Prieswiesen il sentiero si dirama con il segnavia n. 7. In questa escursione invernale si prosegue attraverso i prati, poi attraverso la cosiddetta foresta "Ochsenwald" e infine di nuovo attraverso i prati, alternando salite più moderate a salite più ripide fino ad arrivare a una forcella, e di là con una breve discesa si giunge al Rifugio Zallinger a 2.037 m. Seguendo poi il segnavia n. 9, si scende lungo il sentiero di media pendenza fino a Saltria. Si seguono poi il sentiero segnalato con il n. 30 e le indicazioni per il Monte Pana, e in circa 2 ore si raggiunge nuovamente il punto di partenza.

Il sentiero è ben accessibile e permette una meravigliosa escursione nella neve scricchiolante. Chi lo desidera, può percorrere il sentiero dal Rifugio Zallinger a Saltria anche con lo slittino e ritornare da Saltria al Monte Pana con l'autobus. Questo naturalmente riduce significativamente il tempo di percorrenza. E chi non ha con sé lo slittino - presso il Rifugio Zallinger c´è anche il noleggio slitte.

Dati di riferimento:
Partenza: Monte Pana
Dislivello: 580 m
Tempo di percorrenza: 5 h
Lunghezza: 16 km

Altri consigli riguardante le escursioni invernali ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi a Santa Cristina ...


Alloggi Informazioni dalla A alla Z  
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti