SessionImage

x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Home  |  DE
Cascate del Saent - Descrizione del percorso e dettagli
Escursione alle cascate del Saent
Spumeggianti cascate
Le cascate del Saent in Val di Sole sono una meta escursionistica interessante e suggestiva ...
> > > > > Escursione alle cascate del Saent

Escursione ad anello intorno alle cascate del Saent in Val di Sole

La Val di Sole è famosa per la sua abbondanza d'acqua, soprattutto intorno al Parco Nazionale dello Stelvio, nel massiccio montuoso Ortles-Cevedale. Qui si trova anche la “Val del Saent” con le sue impressionanti cascate, le cascate del Saent. Partendo dalla Malga Stablasolo, si possono ammirare le cascate in una piacevole escursione ad anello di circa 3 ore.
cascate del saentcascate

Descrizione del percorso


Poco prima della località Malè in Val di Sole svoltare a destra, nella Val di Rabbi. Attraversare tutta la valle fino a raggiungere “Bagni di Rabbi” al fondovalle, dove si trova il parcheggio “Coler”. Da qui si può raggiungere in circa mezz'ora di cammino la Malga Stablasolo a 1.529 m, oppure è possibile prendere il bus navetta per questa parte del percorso. I tempi di percorrenza qui riportati, sono i tempi indicativi partendo dalla Malga Stablasolo.

Dalla malga, una strada forestale conduce in salita in direzione del Rifugio Dorigoni. Seguire questo sentiero per circa 200 m, poi svoltare a destra alla diramazione e prendere la stradina che porta al torrente. Attraversando il ponte di legno, si arriva dall'altra parte del torrente, dove bisogna seguire il sentiero che va in salita. Già da qui si può sentire il rumore della cascata, e numerosi punti panoramici invitano ad ammirare gli scalini della cascata.

Il sentiero prosegue poi con altri scalini fino a 1.690 m, dove si raggiunge il grande salto superiore della cascata. Un altro ponticello ai piedi della cascata invita ad ammirare le impetuose masse d'acqua. Proseguire quindi sul lato destro orografico del torrente fino a raggiungere un piccolo punto di ristoro, al bivio con il sentiero escursionistico N. 106. Ma prima di affrontare la strada del ritorno, è possibile salire ancora un altro po', fino ad arrivare a 1.799 m, al “Doss del la Cros”. Da lì il sentiero N.106 conduce in leggera discesa fino alla Malga Prà del Saent. Volgendo lo sguardo verso l'alto, è possibile vedere le cascate del Saent superiori: i punti panoramici migliori sono a solo mezz'ora di distanza. Altrimenti, basta imboccare il sentiero n. 106 al bivio indicato sopra e procedere di nuovo in discesa, in direzione del “Centro Visitatori di Malga Stablet”, proseguendo fino alla Malga Stablasolo.

 

Hotel per escursionisti in Val di Sole e nei dintorni

I migliori hotel per le vacanze escursionistiche


Dettagli dell'escursione
Partenza: Parcheggio a Coler nei pressi di Bagni di Rabbi
Dislivello: 270 m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Lunghezza del percorso: 3 km
Difficoltà: facile
Località: Bagni di Rabbi

Contatto:
Malga Stablasol
Tel: +39 388 8639582

Scoprite le più belle escursioni in Trentino ...


 

Altri temi proposti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi in Trentino ...


Alloggi Ulteriori link Informazioni dalla A alla Z
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Newsletter
Alloggi
Dolomiti