Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca

Descrizione del percorso e dati principali sul sentiero «Oswald von Wolkenstein» presso Siusi allo Sciliar

Castel Vecchio
Sentiero Oswald von Wolkenstein
Un'escursione divertente, emozionante ed istruttiva per grandi e piccoli ...
> > > > Sentiero Oswald von Wolkenstein

Il sentiero circolare Oswald von Wolkenstein

L'Alpe di Siusi è l'alpe d'alta montagna più grande d'Europa e affascina non solo con le sue bellezze paesaggistiche, ma ha alle spalle anche una storia ricca di avvenimenti. Questa zona ha raggiunto notorietà internazionale soprattutto grazie al trovatore Oswald von Wolkenstein.

Incamminatevi anche voi sulle tracce di Oswald von Wolkenstein, il castellano più famoso di Castel Vecchio e vivete così un viaggio indietro in un'epoca in cui hanno vissuto menestrelli, paggi e damigelle.

Lungo il sentiero circolare Oswald von Wolkenstein ci sono da scoprire 15 stazioni, che dalla prima all'ultima raccontano tutte di quell'epoca e offrono uno sguardo sulla vita di corte, sulle abitudini alimentari di allora e su figure storiche.


I dettagli del percorso


L'escursione parte circa 50 m dopo la stazione a valle della cabinovia dell'Alpe di Siusi, presso la strada di accesso all'Hotel Salegg. Lasciato l'hotel sulla sinistra e seguendo la segnaletica “Sentiero Oswald von Wolkenstein”, il sentiero porta attraverso il bosco di Castel Vecchio fino alle rovine di Salego, dove si trova già la prima stazione di questo sentiero a tema. Questa fornisce una panoramica dell'ordinamento della società medievale. Il sentiero attraversa poi i pendii boscosi e porta a destra, lungo una piccola deviazione, fino al “libro di storie di ferro”, che offre racconti leggendari di ogni tipo. Mancano oramai solo pochi minuti alle rovine di Castel Vecchio. Da qui sopra si gode una splendida vista sullo Sciliar. Probabilmente già nel Medioevo questa vista fu fonte di ispirazione per Oswald von Wolkenstein. Ai piedi del castello sono sistemati diversi tabelloni informativi, che raccontano la vita di Oswald von Wolkenstein.

Il sentiero porta poi in direzione Bagni di Razzes, su un tratto lungo cui si trovano altre stazioni. Da qui si segue dapprima lo stesso percorso dell'andata per tornare verso le rovine di Castel Vecchio, ma poco prima delle rovine si segue il segnavia in direzione Siusi. Dopo circa 100 m di raggiunge una biforcazione, dove si devia a sinistra e di nuovo si segue la segnaletica “Sentiero Oswald von Wolkenstein” fino a tornare al punto di partenza.

Lungo poco meno di 2 ore di cammino, questo sentiero circolare offre un fantastico viaggio nel Medioevo per tutta la famiglia.

Dati tecnici
Partenza: Siusi allo Sciliar
Dislivello:380 m
Lunghezza: 8 km
Tempo di percorrenza: 2 h
Difficoltà: facile
Località: Siusi allo Sciliar

Altre escursioni nella regione turistica Alpe di Siusi ...


 

Altri temi proposti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nella regione Alpe di Siusi ...


Alloggi Ulteriori link Informazioni dalla A alla Z
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti