Home  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca

Tutte le info sul «Törggelen» nelle Dolomiti dell'Alto Adige

Törggelen
Piaceri autunnali per tutti i sensi
Tradizionale, originale e soprattutto tipicamente altoatesino: il «Törggelen» nelle Dolomiti ...

«Törggelen» nelle Dolomiti

   
Godersi tutte le sfaccettature dell'autunno e soprattutto accontentare tutti i sensi: non c'è modo migliore del «Törggelen», una delle usanze più tipiche dell'Alto Adige, che inizia alla fine di settembre e si protrae fino all'inizio dell'Avvento. Sapete già, cos'è esattamente il «Törggelen»? Ve lo spieghiamo volentieri!

Quando l'estate si congeda, lasciando spazio all'autunno con tutti i suoi frutti e colori, in Alto Adige si inaugura un bellissimo periodo: gli agriturismi e le cantine di vino aprono le loro porte per potersi trovare piacevolmente in compagnia e assaggiare il vino novello e le caldarroste nelle taverne e nelle stube. Questa usanza è conosciuta con il nome di «Törggelen» ben oltre i confini dell'Alto Adige.

Si dice, che il Törggelen abbia le sue radici in Valle Isarco. Nel frattempo tuttavia, non si festeggia solo nelle Dolomiti, ma anche in molte altre parti della regione. Non si sa esattamente come sia nata questa tradizione. Ci sono ovviamente delle teorie: c'è chi dice che in passato fosse organizzato dai contadini per sdebitarsi con un ricco banchetto con tutti coloro che li avevano dato una mano per portare a casa il raccolto. Altri sostengono che il Törggelen fosse il modo di festeggiare gli scambi conclusi con successo tra i contadini che offrivano il bestiame e i viticoltori.

Autunno + Törggelen = piacere elevato alla seconda potenza

Il tradizionale Törggelen inizia con una camminata. Il sole ancora caldo e il fascino della natura variopinta sono i requisiti ideali per muoversi all'aperto. Un piccolo consiglio da parte nostra: passeggiate lungo il famoso «Keschtnweg» (Sentiero delle castagne) dall'Abbazia di Novacella presso Bressanone verso Bolzano, immersi in vigneti e castagneti, attraverso un paesaggio splendido. In seguito, vi aspetta il ben meritato banchetto e i piaceri del buon mangiare e bere. Accomodatevi in una delle tipiche taverne e viziate il vostro palato: vino novello, zuppa d'orzo, di gulasch o minestrone, canederli altoatesini, mezzelune ripiene, costicine, stinco, arrosto di maiale, salsicce e sanguinacci, crauti e patate - la scelta è vastissima, ma giustamente dopo una bella camminata autunnale è concesso concedersi qualche piacere in più! E comunque: sarebbe impossibile resistere a tutte queste tentazioni!

Ma non esagerate, perché alla fine è d'obbligo assaggiare anche i vari dessert: caldarroste profumate, soffici krapfen e dolci frittelle vi aspettano!


Temi proposti ...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti ...


Alloggi    
Alloggio Dolomiti

I migliori alloggi nelle Dolomiti

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Dolomiti