Home  |  Sitemap  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Suche Trovate il Vostro alloggio... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca

Il portale turistico per informazioni e consigli per combattere la sindrome primaverile

Sindrome primaverile
Basta con gli sbadigli
Con questi semplici accorgimenti tornerete allegri e pieni di vitalità…
> > > Sindrome primaverile

Consigli per combattere la sindrome primaverile

   
In primavera, gli orsi si risvegliano dal letargo. E noi? Dormiamo ancora. In piedi o seduti, non fa differenza… non facciamo altro che sbadigliare a causa della solita stanchezza primaverile. La bella stagione è nell'aria, le giornate si allungano, ma noi ci sentiamo stanchi e spossati. Perché? E come possiamo tornare di nuovo in forma?

È la vita sedentaria? O sono state le frequenti raffreddate dei mesi invernali ad aver esaurito le nostre riserve di energia? Oppure è l'assetto ormonale che gioca brutti scherzi? In realtà, la causa della cosiddetta sindrome primaverile è da ascriversi al cambiamento di stagione: passare dall'inverno all'estate richiede all'organismo un periodo di adattamento. Quando finisce la stagione fredda, è come se il nostro corpo si risvegliasse da un piccolo letargo. C'è quindi bisogno di un po' di tempo per abituarsi alle nuove condizioni climatiche. In questo periodo avvengono grandi cambiamenti ormonali, che ci costano molte energie e ci rendono stanchi. In inverno il corpo produce più melatonina, che ci aiuta a dormire di più durante la stagione fredda rispetto all'estate. Quando fa caldo, al contrario, cresce la produzione del cosiddetto “ormone del buon umore”, la serotonina, che ci rende più svegli e allegri. La produzione di entrambi gli ormoni viene regolata dalla luce del giorno. Mentre in primavera il sole splende più spesso, con conseguente aumento del livello di serotonina, la maggiore quantità di luce riduce il rilascio dell'ormone del sonno. Risultato: ci sentiamo stanchi. Non sono solo i cambiamenti dell'assetto ormonale a farci percepire del disagio, ma anche gli sbalzi di temperatura. Durante il giorno il sole è già caldo – con il rischio delle prime scottature! – mentre la sera diventa molto più freddo, e il termometro scende ancora spesso sotto lo zero.

Consigli… a prova di sbadiglio!
È dimostrato che chi trascorre molto tempo all'aria aperta, pratica sport, fa il “pieno” di luce del giorno, beve molta acqua e tè è in grado di combattere meglio la sindrome primaverile. È inoltre consigliabile seguire una dieta bilanciata, ricca di frutta e verdura. Sono soprattutto le vitamine B12, B6, B1, B2, C e D ad aiutare il corpo a risvegliarsi dal torpore invernale. Anche le sostanze minerali e gli oligoelementi come ferro e magnesio sono ottimi alleati contro la stanchezza.
La soluzione migliore, in ogni, caso, è sempre quella di farsi consigliare dal farmacista di fiducia.

Altri accorgimenti:

Ginnastica mattutina
Un'abitudine che è un vero e proprio toccasana per il sistema circolatorio. Si può fare anche senza alzarsi dal letto! Fate un po' di stretching, poi sdraiatevi supini ed eseguite con le gambe la simulazione di una pedalata in aria, per circa 20 secondi. Il trucco in più? Tenere la finestra aperta, per un tocco di vitalità dato dall'aria fresca!

Sport di resistenza
Corsa, camminata o bicicletta non faranno solo smaltire i chili accumulati durante l'inverno, ma vi aiuteranno anche a mantenervi in forma e di buon umore. Sono sufficienti 3 allenamenti settimanali da 20 minuti.

Sauna e docce alternate
Percorsi Kneipp, docce alternate con acqua fredda/calda, e sauna hanno gli stessi effetti benefici di uno sport.

Sonno
Se fate movimento, assicuratevi sempre di dormire a sufficienza. Nessuna controindicazione per piccoli sonnellini o per il classico riposino pomeridiano!

Auguriamo a voi (ma anche a noi!) un buon inizio di primavera!

Temi proposti...


 

Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti...


Alloggi Informazioni dalla A alla Z  
Alloggio Dolomiti

Hotel, Appartamenti, Alloggi nelle Dolomiti

Più ricercati

Appartamenti Hotel Camping  Garni  Agriturismo - ulteriori termini dalla A-Z
NewsletterIscrizione alla Newsletter
Nome
E-Mail

 
Il mio planner: Offerte Temi: Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per escursionisti Hotel per sciatori Hotel per ciclisti
Dolomiti