Home  |  Sitemap  |  DE

VIVODolomiti VIVODolomiti

Suche Trovate il Vostro alloggio... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca

Il portale turistico per informazioni sul Patrimonio Naturale dell'Umanità nelle Dolomiti

Patrimonio Naturale dell'Umanità
Patrimonio Naturale dell'Umanità
2009 l'Unesco ha dichiarato le Dolomiti Patrimonio Naturale dell'Umanità...
> > > Patrimonio Naturale dell'Umanità

Le Dolomiti - Patrimonio Naturale dell'Umanità

   
Già da parecchio tempo si era discusso sulla candidatura delle Dolomiti, ma soltanto a fine giugno di quest'anno è arrivata la conferma: il 26 giugno, durante il suo congresso a Siviglia, l'Unesco ha dichiarato le Dolomiti “Patrimonio Naturale dell'Umanità”. La grande gioia iniziale venne però ben presto offuscata dalla disputa insorta tra le cinque province interessate, sul luogo in cui insediare l'ente centrale preposto all'amministrazione del territorio tutelato dall'Unesco. Ora, finalmente, è stata raggiunta unintesa.
Quando, nel giugno di quest'anno, l'Unesco ha inserito “i monti pallidi” nell'elenco dei siti considerati Patrimonio Culturale e Naturale dell'Umanità, la gioia fu davvero grande, sia in Alto Adige che nelle altre province dolomitiche. Reinhold Messner, il re degli ottomila, aveva espresso la propria soddisfazione per la decisione dell'Unesco, da lui sempre invocata, di vincolare finalmente a particolari misure protettive le “montagne senza alcun dubbio più belle del mondo”, unendosi a Luis Durnwalder, il presidente della giunta provinciale altoatesina, nel congratularsi per tale prestigioso atto di riconoscimento.

Sottolineando inoltre la priorità assoluta di mantenere intatto, anche in futuro, la straordinaria eccezionalità di questo ambiente naturale dominato dalle Dolomiti. Ma già presto l'iniziale soddisfazione generale venne turbata da accese discussioni attorno alla domanda a chi ed a quale provincia dovesse spettare la collocazione della sede centrale della fondazione incaricata dall'Unesco ad amministrare questa nuova realtà paesaggistico - territoriale. C'erano ben cinque province a pretenderla per sé: Bolzano, Trento, Belluno, Udine e Pordenone. Alle fine si è giunti ad un salomonico compromesso definitivo: ci saranno ben cinque sedi provinciali distaccate, una per ogni provincia. Una di queste sedi, a rotazione triennale, assumerà la funzione di sede principale.

Nel dettaglio le seguenti aree delle Dolomiti sono riconosciute dall'UNESCO:

  • Dolomiti Settentrionali
  • il parco geologico Bletterbach
  • il massiccio della Marmolada
  • il gruppo dolomitico formato da Pelmo e Croda da Lago
  • ad est il gruppo formato da Oltre Piave e Dolomiti Friulane
    il gruppo Puez-Odle
  • Sciliar-Catinaccio
  • Latemar
    le Dolomiti di Brenta
  • le Dolomiti Bellunesi, le Pale di San Martino, le Vette Feltrine e le Pale di San Lucano



Contatto

Temi proposti...


 
Ulteriori informazioni e alloggi nelle Dolomiti...
Alloggi Informazioni dalla A alla Z  
Alloggio Dolomiti

Hotel, Appartamenti, Alloggi nelle Dolomiti

Più ricercati

Appartamenti Hotel Camping  Garni  Agriturismo - ulteriori termini dalla A-Z
NewsletterIscrizione alla Newsletter
Nome
E-Mail

 
Il mio planner: Offerte Temi: Hotel benessere Hotel per famiglie Hotel per escursionisti Hotel per sciatori Hotel per ciclisti Tutti i temi
Dolomiti